“Biodanza è stata prima di tutto una via verso il SENTIRE: percezioni nel corpo, nuovi equilibri nei miei pensieri, prendere per mano le mie emozioni senza subirne gli effetti. Dal Sentire si è aperta una dimensione di CONSAPEVOLEZZA DI ME STESSO, perché l’armonia di ciò che pensavo, sentivo e provavo diventava sempre più una certezza nella vita di tutti i giorni. Oggi è di questo che si tratta per me: “incontrarmi” negli incontri con gli altri, tuffarmi nelle esperienze per bagnarmi dei colori che portano, osare… sì, osare di non aver paura!” Ivano Rocca